Pages Menu
Facebook
Categories Menu

Posted by on Mag 7, 2014 in Blog news | 0 comments

Georgica 2014: Nell’Occhio delle Correnti per la cucina emiliana delle terre basse

Georgica 2014: Nell’Occhio delle Correnti per la cucina emiliana delle terre basse

 

gnocco fritto

Il gnocco fritto di Paese in Festa a Georgica 2014

Uno dei fiori all’occhiello di Georgica 2014 a Guastalla è stato il ristorante dal nome evocativo di “Nell’Occhio delle Correnti”. Proprio nel luogo simbolico e magico dell’incontro tra le due masse d’acqua del Crostolo e del Po, in una tensostruttura ampia e attrezzatissima, gli chef di Paese in Festa si sono dati da fare per rispondere degnamente alle attese di un pubblico esigente e desideroso di piatti tipici.


Agli ordini del capocuoco Enrico Cipriati e del manager Artemio Santini, i bravissimi volontari di Paese in Festa hanno fornito una cucina di prim’ordine con piatti succulenti che hanno raccolto ricette e ispirazione dalla migliore cucina tradizionale della Bassa.
Proprio l’infaticabile Artemio Santini, artefice di gran parte del successo organizzativo di Georgica 2014, ci rivela che i piatti più richiesti e che hanno ottenuto convinti elogi del pubblico dei visitatori sono stati, in ordine di preferenza:
1) Anguille ai ferri
2) Pesce gatto fritto
3) Frittata con cipolla “alla sanrocchese” (ricetta segretissima)
4) Luccio in salsa
5) Tortelli di zucca

paese in festa guastalla a georgica

Lo chef di Paese in Festa Cipriati alle prese con le anguille ai ferri

In tutti i casi si è trattato della proposta di veri “cult” della cucina del Po e della Bassa tra le due sponde del Grande Fiume, sapori che vale la pena gustare e che a Georgica hanno stupito i più.
Le anguille, in piccoli tranci, sono state curate amorevolmente proprio dalle mani di Cipriati che, con occhio severo, ha anche seguito la frittura del pesce gatto e il condimento dei lucci.


Per tutta la durata di Georgica 2014 al Lido Po di Guastalla, il gnocco fritto è stato il degno compagno di adulti e bambini che l’hanno divorato con salumi vari, spesso anche mentre completavano il percorso tra i banchi degli espositori professionali della manifestazione. Per l’occasione questa pietanza semplice si è trasformata in un “cibo da strada” con merito e soddisfazione.
Grazie a Paese in Festa!

 

georgica 2014 a guastalla

Uno dei rari momenti di pausa nel ristorante di Paese in Festa

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ci vediamo a Georgica 2019 !