Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Apr 4, 2017 in News da Georgica | 0 comments

Antiche barche e battelli del Po, il libro

Antiche barche e battelli del Po, il libro

 

Il fiume Po: con i suoi 652 km di lunghezza, il più lungo d’Italia. Il fiume di Brera e Guareschi; che da Pian del Re, ai piedi del Monviso, arriva sino all’imponente Adriatico.

Ma se è vero che l’importante non è tanto la destinazione, quanto piuttosto il viaggio, lo è altrettanto che non è essenziale dove il nostro solenne e placido Po arrivi, ma chi incontra mentre scorre.

Il fiume che, in quel di Brescello, diede di che pensare a Don Camillo e Peppone, che alla vista delle barchesse impossibilitate a navigare in tempo di magra proprio non intendevano rassegnarsi. «La chiara sfera d’aere ed’acque» che ispirò d’Annunzio.

Quel fiume. Quello stesso fiume che il 15, 16 e 17 aprile farà parte di Georgica 2017 non solo in qualità di location, ma anche di prestigioso ospite, con la presentazione del libro “Antiche barche e battelli del Po” di Loreno Confortini, al Teatro del Fieno (arena presente al Lido Po) alle ore 18.30.

Il lavoro di Loreno Confortini sull’arte navale del fiume Po rappresenta «un tentativo di tracciare un panorama sulla storia della navigazione fluviale nella Pianura Padana», esponendo con relativa semplicità – nonostante la mole di materiale e la complessità dell’argomento – «una sorta di atlante sulle principali tipologie di barche e battelli che navigavano sul fiume Po».

Le imbarcazioni del Po non solamente descritte come oggetti, ma anche raccontate come «aspetti di antiche culture materiali […]; palinsesti sui quali si sono sovrapposte tracce di epoche e civiltà diverse». La storia della nostra terra attraverso i fiumi, i canali, i porti e le imbarcazioni che li resero vivi. Un’accurata esposizione in perfetta armonia con il grande interesse storico del contenuto.

Tradizioni antiche eppure saldamente ancorate a ciò che siamo.

Tutto questo, e molto altro ancora, a Georgica 2017.

 

articolo di Jacopo Iori

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe To Our Newsletter

Join our mailing list to receive the latest news and updates from our team.

You have Successfully Subscribed!

Share This